News

Bando per l’innovazione e la promozione del sistema fieristico lombardo 2018

1.460.000 euro a disposizione degli operatori economici del sistema fieristico lombardo, grazie al Bando per l’innovazione e la promozione del sistema fieristico 2018, approvato con decreto n. 9512 del 1 agosto 2017. Sarà possible fare domanda di partecipazione dall'11 settembre all'11 ottobre 2017.

Il bando prevede contributi a fondo perduto per la realizzazione di progetti di innovazione, promozione e sviluppo delle manifestazioni fieristiche lombarde e del sistema fieristico regionale nel suo complesso. Sostiene progetti di singoli operatori e progetti presentati in cooperazione tra soggetti fieristici, anche in maniera formalizzata tramite una società ad hoc, un consorzio o un contratto di rete.

A CHI E' RIVOLTO

Soggetti organizzatori di manifestazioni fieristiche (con ATECO 82.3 o in alternativa con tre anni di esperienza nel settore fieristico) e soggetti proprietari e/o gestori di quartieri fieristici riconosciuti.

PROGETTI AMMISSIBILI

Sono ammissibili progetti di innovazione e promozione del sistema fieristico che interessino una o più delle seguenti aree di intervento:

  1. Innovazione dell’offerta fieristica
  2. Promozione delle manifestazioni lombarde
  3. Sviluppo delle capacità aziendali
  4. Promozione integrata del territorio

I progetti potranno combinare liberamente le quattro aree di intervento in un’unica proposta progettuale.
I progetti dovranno avere ad oggetto manifestazioni fieristiche che si svolgano in Lombardia o attività di promozione del sistema fieristico lombardo. Tali manifestazioni e attività dovranno svolgersi nel periodo compreso tra il 1 gennaio e il 31 dicembre 2018.

RISORSE DISPONIBILI E CARATTERISTICHE DELL'AGEVOLAZIONE

Dotazione complessiva: € 1.460.000, così suddivisa:

  •  € 980.000 sull’annualità 2018
  •  € 480.000 sull’annualità 2019

In fase di domanda, i soggetti richiedenti dovranno indicare la data entro la quale si impegnano a rendicontare il progetto.

Caratteristiche dell'agevolazione:

  • 50% delle spese ammissibili fino a un massimo di € 50.000 per i progetti individuali
  • 60% delle spese ammissibili fino a un massimo di € 80.000 per progetti di cooperazione non formalizzata
  • 60% delle spese ammissibili fino a un massimo di € 140.000 per progetti di cooperazione formalizzata

I contributi  saranno erogati in un’unica soluzione a saldo a seguito di rendicontazione delle spese

COME PARTECIPARE

Le domande posso essere effettuate dall'11 settembre 2017 all'11 ottobre 2017, tramite Posta Elettronica Certificata all’indirizzo sviluppo_economico@pec.regione.lombardia.it 

Documenti da allegare:

I progetti dovranno essere svolti  nel periodo dal 1 gennaio al 31 dicembre 2018. Termine ultimo per la rendicontazione: 28 febbraio 2019.

PROCEDURA DI SELEZIONE

Verrà attuata una procedura valutativa a graduatoria. La graduatoria sarà approvata entro il 10 dicembre 2017.

PER INFORMAZIONI

Fabio Longo
Te 02. 6765.2196
fabio_longo@regione.lombardia.it

Realizzato nell'ambito dell'Accordo di Programma Competitività