News

Exhibitionist, il 21 settembre a Milano appuntamento con Stephan Peyer

Sarà la cornice di Palazzo Giureconsulti a ospitare, il prossimo 21 settembre alle ore 19, il quindicesimo appuntamento di Exhibitionist. Al centro della scena Stephan Peyer, Direttore Sviluppo di MCH Group, che comprende le fiere di Basilea, Zurigo e Losanna e opera nel campo delle "Live Marketing Solutions".

Peyer affronterà il tema del Potere delle fiere nell’era digitale, il customer journey dei clienti e i nuovi sistemi ibridi che combinano live e digitale, portando casi concreti come le iniziative realizzate per consolidare la leadership di Art Basel, la più importante fiera di arte moderna e contemporanea al mondo. È recente infatti la notizia dell’acquisizione da parte di MCH Group di Curiator, un portale che consente agli utenti di condividere immagini d’arte, costruendo una personale “collezione” virtuale.

Il digitale non è in grado di sostituire il momento fieristico, ma offre nuove opportunità di comunicazione, integra l’offerta di servizi e può generare nuove opportunità di business. Organizzatori e quartieri fieristici sentono la necessità di offrire soluzioni integrate per aumentare coinvolgimento e soddisfazione. Le fiere si stanno muovendo ma la quota di fatturato degli organizzatori che proviene dall’offerta digitale non supera ancora il 2% in media. 

Stephan Peyer fa parte di MCH Group da gennaio 2007 e da ottobre 2013 ricopre la carica di Direttore Sviluppo della società, che comprende le fiere di Basilea, Zurigo e Losanna e diverse aziende che operano nel campo delle "Live Marketing Solutions". 
Da gennaio 2007 a ottobre 2013 è stato a capo delle 34 fiere B2B e B2C organizzate a Basilea, Zurigo e Losanna. Prima di entrare in MCH Group ha lavorato nei settori dei beni di consumo (Unilever), nell’IT (Compaq), nel lusso (Movado). Nel 2001 è stato tra i co-fondatori della società di consulenza Vendbridge Growth Architects AG, occupandosi di marketing e vendite fino al suo ingresso in MCH Group.

Exhibitionist è un progetto pensato e voluto da Fondazione Fiera Milano con la collaborazione di Regione Lombardia, Camera di Commercio di Milano e Meet The Media Guru. Un ciclo di incontri di edutainment sulla contaminazione digitale, pensato per avvicinare al mondo delle fiere, delle esposizioni commerciali e degli eventi business non solo gli addetti ai lavori, ma anche tutti coloro che hanno un interesse personale, di studio o professionale.
Exhibitionist nasce per approfondire modelli innovativi che funzionano e propone suggestioni da campi vicini a quello delle fiere, dal retail, ai musei al graphic design. Aggiornamenti continui sui trend internazionali emergenti della comunicazione live, casi di successo e di cross fertilisation tra fiere ed eventi, fiere e spettacoli, fiere e web. Realtà che sperimentano l’integrazione con le tecnologie digitali nelle loro diverse forme. Gli incontri di Exhibitionist si svolgono tutti con la stessa formula: un ospite di fama internazionale racconta al pubblico la propria esperienza cercando di esaltare i link con il settore fieristico.

Realizzato nell'ambito dell'Accordo di Programma Competitività