News

GourmArte, Bergamo, 26-28 novembre 2016

Dal 26 al 28 novembre 2016 torna la kermesse enogastronomica di Bergamo, un'occasione unica per assaggiare e conoscere le prelibatezze gourmet del territorio italiano, incontrare direttamente i produttori, sedersi alla tavola di grandi cuochi e acquistare pregiati e gustosi cadeau natalizi.

Per il quinto anno consecutivo sarà Bergamo la capitale del gusto italiano nell’approssimarsi del Natale. Torna infatti presso la Fiera alle porta della città, dal 26 al 28 novembre, GourmArte, l'unica kermesse enogastronomica che riunisce una folta rappresentanza dei più rinomati cuochi italiani – tra gli altri i fratelli Cerea di Vittorio, Ilario Vinciguerra, Philippè Leveillè, Claudio Sadler, Riccardo Camanini – e i migliori prodotti della tradizione enogastronomica del Belpaese, a partire naturalmente da quelli del territorio lombardo. E senza dimenticare i tanti dolci natalizi (a partire dai panettoni), il caffè, le confetture, il miele, i distillati, prodotti biologici e per vegani. Un'occasione unica per assaggiare e conoscere le prelibatezze gourmet del territorio italiano, incontrare direttamente i produttori, sedersi alla tavola di grandi cuochi e acquistare pregiati e gustosi cadeau natalizi.

In Fiera a Bergamo si potrà quindi assistere ad una grande preview delle tavole natalizie degli italiani e dei loro menù, componibili con il top di gamma di prodotti enogastronomici accuratamente selezionati su tutto il territorio nazionale (firma la selezione - in qualità di presidente di una commissione di esperti - il giornalista Elio Ghisalberti). Un appuntamento goloso e imperdibile per foodies e amanti del bere bene che, con il solo biglietto d'ingresso (10 € se acquistato tramite pre registrazione online), potranno degustare le prelibatezze portate in scena dai produttori che GourmArte identifica nelle categorie di Maestri, Custodi e Esploratori del Gusto, a seconda dell'etica e della filosofia delle rispettive aziende. 

L'edizione 2016 della kermesse vede ulteriormente rafforzato il format unico e originale strutturato in due grandi aree: una dedicata all’esposizione delle eccellenze selezionate sul territorio italiano, con tanto di sezione riservata alle golosità per ogni stagione con il focus centrato su quelle tipiche del Natale, l’altra invece occupata dal raffinato e prestigioso ristorante di GourmArte, regno degli Interpreti del Gusto: rinomati chef che hanno contribuito a tenere alto in Italia e nel mondo il vessillo della ristorazione Made in Italy. All'interno dell'esclusiva area, attrezzata con una mise en place di livello così da riprodurre in toto l’atmosfera di un ristorante di classe, si muovono ogni giorno nelle cucine a vista una decina di brigate dirette personalmente dai migliori cuochi d’Italia. Il servizio dei sommelier dell’AIS consentirà abbinamenti ad hoc con i vini di Franciacorta e Valtellina. Il tour alla scoperta delle eccellenze enogastronomiche italiane sarà poi accompagnato da caratteristici percorsi di degustazioni guidate e, per chi vorrà sorprendere i palati dei propri ospiti durante le prossime festività, irrinunciabile sarà la tappa presso l'esclusivo food shop dove poter acquistare ciò che ha catturato le papille gustative nel viaggio tra gli stand di GourmArte.

Realizzato nell'ambito dell'Accordo di Programma Competitività